Nasce a Todi nel 1947.

Fondamentale il suo incontro con Elsa Morante che la spinse a esordire con Le mie poesie non cambieranno il mondo(1974) che la pose subito all’attenzione della critica.

Sempre con Einaudi ha pubblicato poi le seguenti raccolte:Il cielo(1981), Poesie 1974-1992(1992), L’io singolare proprio mio(1992) e Sempre aperto teatro(1999, Premio Letterario Viareggio-Repaci), Pigre divinità e pigra sorte(2006,Premio Dessì). L’ultima sua raccolta è Datura(2013).

Insieme alla cantautrice Diana Tejeraha realizzato nel 2013 il libro/disco “Al cuore fa bene far le scale” edito da Voland/Bideri.

Ha pubblicato per la alcune raccolte di successo: Le mie poesie non cambieranno il mondo (1974), Il cielo(1981), Poesie 1974-1992(1992), L’io singolare proprio mio(1992)

Nel 1999 consegue il Premio Letterario Viareggio- Repaci con Sempre aperto teatro  e nel 2006 il Premio Dessi per Pigre divinità e pigra sorte.

L’ultima sua raccolta è Datura(2013).

Per Einaudiha tradottoAnfitrionedi Molièree il Sogno di una notte di mezza estatedi Shakespeare; dello stesso autore ha inoltre tradotto Otello, per la messa in scena dal regista e attore Arturo Cirillonel 2009.

Insieme alla cantautrice Diana Tejeraha realizzato nel 2013il libro/disco “Al cuore fa bene far le scale” edito da Voland/Bideri.

Con lei e la cantautrice jazz Chiara Civelloha scritto il brano E se.

Vive a Roma.